Événements à venir: EIMA International /6-10 Novembre 2024

Événements à venir: EIMA International /6-10 Novembre 2024

29 novembre 2023

Sécurité des cyclistes : équipement pour le cyclisme sur route

Magazine

La bicicletta è protagonista della strada dalla metà del XIX secolo, quando Ernest Michaux montò per la prima volta i pedali sul telaio di una draisina.

La sua popolarità e i diversi contesti d’uso hanno moltiplicato le sfide legate alla sicurezza del ciclista. In questo articolo, esploreremo gli strumenti progettati per mantenere al sicuro chiunque voglia godersi le due ruote su strada asfaltata.

 

Biciclette da città: visibilità prima di tutto

La bicicletta da città è sinonimo di praticità e mobilità urbana. L’articolo 68 del Nuovo Codice della Strada, in vigore dal 2021, fornisce indicazioni precise sui requisiti minimi di sicurezza per questo tipo d’utilizzo: le bici devono essere dotate di freni indipendenti, ben tirati e di rapida risposta, di campanello per segnalazioni acustiche, un faro anteriore, luci o catarifrangenti rossi nella parte posteriore e, infine, di catadiottri gialli su pedali e raggi.

I sistemi di sicurezza, in questo caso, servono alla massimizzazione della visibilità del ciclista, specie durante le ore serali, contribuendo a prevenire incidenti con altri mezzi e pedoni.

Oltre all’equipaggiamento previsto dalla legge, ci sono molti accessori che possono migliorare comodità e sicurezza in sella: manopole per il manubrio per ottenere una presa comoda ed evitare tensioni muscolari; o ancora, un buon carter, per evitare che gli abiti si incastrino nella catena.

Anche il casco protettivo va annoverato tra gli accessori per la sicurezza che fanno la differenza: possono prevenire le lesioni craniche e cerebrali in caso di cadute gravi.

 

Bicicletta da corsa: tecnologia e leggerezza

La bicicletta da corsa è note per la sua leggerezza e velocità, che ben si prestano a imprese sportive. Anche quando utilizzate a scopo amatoriale, le performance richieste e i percorsi previsti possono richiedere strumenti di sicurezza avanzati.

In questo contesto, la tecnologia fa la parte del leoneciclocomputer e smartwatch, chip e sensori integrati nei caschi, app per smartphone sono tra i dispositivi che possono salvare la vita, raccogliendo e trasmettendo dati su posizione, urti, accelerazione, altitudine, quindi inviando notifiche di allerta ad utenti selezionati.

Gli elmetti aerodinamici, con sistemi di ventilazione e luci posteriori, offrono una protezione per l’incolumità fisica dello sportivo e riducono la possibilità di incidente.

 

Investire nella sicurezza per godersi la pedalata

Oggi la bicicletta non solo mantiene la sua popolarità, ma è anche investita di un significato tutto contemporaneo: la possibilità di virare verso la decarbonizzazione delle strade e la sostenibilità dei trasporti.

La sicurezza rimane un aspetto fondamentale, per contro, di qualunque mezzo di spostamento tenuto in considerazione. Dai semplici fari alle protezioni personali avanzate, ogni ciclista può adattare il proprio set di sicurezza alle sue esigenze specifiche: anche in questo, la bici conserva il legame fisico e personale con il ciclista.

Plus d'actualités magazine

Magazine

La bicyclette est un protagoniste de la route depuis le milieu du XIXe siècle, lorsque Ernest Michaux a monté pour la première fois des pédales sur le…

29 novembre, 2023

Magazine

L’anxiété est un invité indésirable de la vie adulte, comme le suggère astucieusement le film Inside Out 2 de Pixar, dont la sortie est prévue l’année…

27 novembre, 2023

Magazine

Dans cet article, il n’est pas question de robots tueurs ou d’intelligence artificielle hors de contrôle. Il s’agit plutôt d’un cas d’actualité pour…

14 novembre, 2023

Magazine

Alors que les changements climatiques et technologiques progressent rapidement, le secteur automobile fait partie des quelques industries liées à la…

6 novembre, 2023