Prossimi eventi: EIMA International /6-10 novembre 2024

Prossimi eventi: EIMA International /6-10 novembre 2024

31 Ottobre 2023

Agritechnica racconta l’agricoltura del futuro

Eventi e fiere

Dal 12 al 18 novembre DLG, la Società agricola tedesca, promuove Agritechnica,  fiera di risonanza internazionale e appuntamento imperdibile del settore agricolo, nella location di Hannover. Con oltre 2.600 espositori provenienti da 53 Paesi, a distanza di quattro anni dall’ultima edizione, gli organizzatori attendono nuovamente un tutto esaurito. A dimostrare che i riflettori sul mercato agricolo, le sue sfide e le sue fragilità, sono accesi.

Il contesto di oggi è altamente complesso: i recenti conflitti armati – a cominciare dalla guerra in Ucraina – stanno gravando sul comparto su scala globale, coinvolgendo anche i produttori di macchine agricole.

Contemporaneamente, i segni del cambiamento climatico si fanno più evidenti. Sono in cantiere nuove riforme della PAC, mentre le scadenze per gli obiettivi del Green Deal si avvicinano. A complicare ulteriormente il quadro si aggiunge la volatilità dei mercati finanziari, dove la politica dei tassi di interesse detta gli investimenti.

Se Agritechnica quest’anno avrà come focus tematico gli investimenti nell’agricoltura sostenibile, è tuttavia evidente che il ventaglio di prospettive da discutere non potrebbe essere più ampio.

 

Clima e ambiente, cresce l’urgenza

Negli ultimi anni, il numero di eventi meteorologici estremi si è impennato. Il trimestre in corso è il più caldo mai registrato: se nel giugno 2023 la zona del Mediterraneo occidentale ha subito una siccità ancora più severa rispetto al 2022, durante l’agosto 2023, la temperatura è stata superiore di circa 1,5 °C rispetto alla media preindustriale. Tale scenario determina incertezze allarmanti sulla resa e la qualità dei prodotti agricoli.

Sarà necessario correre ai ripari tramite misure operative che comporteranno nuovi costi di produzione a lungo termine. Nell’ordine del giorno ad Agritechnica, ne compaiono diverse:

• L’ottimizzazione dell’irrigazione e dell’uso delle risorse idriche;
• Lo sviluppo di nuove tecniche di coltivazione e l’introduzione di nuove colture;
• L’adattamento delle rotazioni colturali e un uso più efficiente dei fattori di produzione.

 

Come investire in agricoltura: le tematiche di Agritechnica

Anche la strategia dei futuri investimenti vantaggiosi in agricoltura sarà al centro di Agritechnica. L’attenzione è rivolta in particolare alla sfera della tecnologia, della quale sono protagoniste agricoltura di precisione e automazione.

Smart e precision farming sono viste come fondamentali per ottimizzare l’uso delle risorse, soprattutto a fronte dell’aumento dei costi dei fattori produttivi. L‘interoperabilità tra macchine agricole è una condizione essenziale e delicata, che richiede ancora sforzi per la piena implementazione.

Infine, anche big data e intelligenza artificiale troveranno in fiera diversi capitoli dedicati, per trainare un’agricoltura sempre più basata sull’informazione e la trasparenza.

Agritechnica 2023 si prefigge di affrontare queste tematiche attraverso dibattiti, presentazioni e approfondimenti specialistici. L’obiettivo è diffondere conoscenze, dati e prassi innovative per guidare decisioni di investimento consapevoli, orientate al futuro.

Leggi le altre notizie eventi e fiere

Eventi e fiere

Dal 12 al 18 novembre DLG, la Società agricola tedesca, promuove Agritechnica, fiera di risonanza internazionale e appuntamento imperdibile del settore…

31 Ottobre, 2023