Veranstaltungen: EIMA International /6-10 November 2024

Veranstaltungen: EIMA International /6-10 November 2024

6 November 2023

Automotive, Branchenführer, blickt in die Zukunft

Zeitschrift

Se il cambiamento climatico e tecnologico avanza rapidissimo, il settore dell’automotive è tra i pochi ambiti industriali legati ai motori che – vuoi per vocazione, vuoi per le necessità B2C – avanza soluzioni per tenere il passo, guardando al futuro.

A due mesi dall’IAA Mobility 2023 – il salone dell’auto quest’anno ospite a Monaco di Baviera – è possibile tracciare una linea di partenza per le sfide del mercato dei motori e del trasporto privato.

Auto elettrica, carburanti ecologici, intelligenza artificialeinfotainmentguida autonoma: cosa possiamo aspettarci dai veicoli del futuro?

 

Elettrico, il carro su cui saltare veloci

La domanda di auto elettriche in Europa  – e in particolare in Italia – non raggiunge ancora i livelli sperati. Tuttavia, i colossi dell’automotive cinesi e statunitensi aumentano ogni giorno le proprie quote nel mercato globale. TeslaBYDSeres Group: questi i grandi nomi che dominano il settore dell’elettrico. D’altronde, occorre perseguire una politica di investimento strategica per non arrivare impreparati al traguardo del 2035: secondo l’accordo di Parlamento e Consiglio europeo, è quella la deadline per ottenere il 100% delle nuove immatricolazioni per auto con motore elettrico e così contribuire alle riduzioni di gas serra del 55% entro il 2030. Impensabile, quindi, fare dei passi indietro.

 

Efuel e biofuel, un compromesso

Mentre i competitor fuori dall’Europa hanno l’acceleratore premuto sui BEV, le case automobilistiche europee hanno cercato negli ultimi anni un cambiamento più graduale. “Diesel pulito”, ibrido plug-inefuelbiofuel – soluzioni di compromesso che rallentano il passaggio inevitabile all’elettrico, e che tuttavia rientrano nella gamma di prodotti “neutrali”, a livello di impatto ambientale, accettati dall’UE per la decarbonizzazione.

 

Guida autonoma e realtà virtuale

Ma la rivoluzione dell’auto non passa soltanto attraverso le batterie. L’auto diventa sempre più interattiva, con un’elettronica di bordo che impara a leggere il comportamento del conducente e ad anticiparne le necessità. O ancora, dispositivi di infotainment che diventano pienamente interattivi.

Tutto questo, grazie all’intelligenza artificiale. Si va verso la guida autonoma della vettura: il veicolo sarà in grado di “capire” le condizioni stradali e procedere conseguentemente, mentre l’interazione con l’autista sarà mediata dal supporto della realtà aumentata.

 

Nuove necessità produttive per l’automotive – e non solo

C’è una rivoluzione in corso nel modo in cui i consumatori concepiscono l’automobile. Occorreranno di conseguenza cambiamenti radicali anche nell’ambito della produzione e delle reti di vendita. Il quadro che si prospetta richiederà l’implementazione di approcci sempre più attenti alla gestione, fondati su criteri quantificabili, precisione e innovazione nei processi.

Inoltre, la compressione dei margini prevista nei prossimi anni imporrà una meticolosa razionalizzazione dei costi operativi, con una riduzione dei costi fissi in favore di quelli variabili. After sales e servizi aggiuntivi svolgeranno un ruolo chiave per il mantenimento dei profitti.

Per questo, l’architettura organizzativa svolgerà un ruolo centrale nel raggiungimento degli obiettivi aziendali anche nel mondo automotive.

Weitere Nachrichten lesen zeitschrift

Zeitschrift

Das Fahrrad ist seit Mitte des 19. Jahrhunderts ein Protagonist auf der Straße, als Ernest Michaux zum ersten Mal Pedale an den Rahmen eines…

29 November, 2023

Zeitschrift

Angst ist ein unwillkommener Gast im Erwachsenenleben – wie der Pixar-Film Inside Out 2, der nächstes Jahr in die Kinos kommt, geschickt suggeriert. A…

27 November, 2023

Zeitschrift

In diesem Artikel geht es nicht um Killerroboter oder außer Kontrolle geratene künstliche Intelligenz. Vielmehr berichten wir über einen Nachrichtenfall, der…

14 November, 2023

Zeitschrift

Während der Klima- und Technologiewandel immer schneller voranschreitet, gehört der Automobilsektor zu den wenigen Branchen, die – entweder aufgrund…

6 November, 2023